giovedì 27 giugno 2013

Semifreddo con Amarene Tegoline e Mandorle Sabbiate



INGREDIENTI semifreddo
400 gr di panna fresca
250 gr di mascarpone
125 gr di zucchero
3 tuorli
amarene Toschi

INGREDIENTI tegoline allo zucchero di canna (di Maurizio Santin  pasticceria: le mie ricette di base)
75 gr di zucchero di canna
50 gr di burro
30 gr di albumi
15 gr di farina

INGREDIENTI mandorle sabbiate (di Maurizio Santin pasticceria: le mie ricette di base)
125 gr di mandorle Eurocompany
50 gr di zucchero
15 ml di acqua
15 gr di burro




PREPARAZIONE
-semifreddo
Montare bene i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso e unire il mascarpone. Montare la panna e unirla al composto delle uova delicatamente. Versare metà del composto in un contenitore da plumcake rivestito con pellicola, (per facilitare l'adesione della pellicola bagnare prima il contenitore) posizionare al centro una fila di amarene e due cucchiaini di sciroppo di amarene, ricoprire con il composto rimasto. Mettere in freezer almeno per dodici ore. Io l'ho preparato la sera.




-tegoline allo zucchero di canna
Fare ammorbidire il burro a temperatura ambiente e lavorarlo insieme allo zucchero fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa.Aggiungere gli albumi e la farina setacciata continuando a lavorare finchè il composto non risulta omogeneo. Coprire con pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero almeno sei ore prima dell'uso. Io l'ho preparato la sera, quindi è stato in frigorifero tutta la notte.La mattina preparare le tegoline,mettere su una teglia foderata con carta da forno uno strato sottile di impasto e cuocere in  forno a 180° fino a colorazione.Vi consiglio di stare attenti alla cottura perchè cuociono in pochi minuti. Quando saranno cotte, ancora calde  potrete darle una forma a vostro piacimento. Lasciatele raffreddare prima di utilizzarle




-mandorle sabbiate
In una casseruola piccola preparare  uno sciroppo con lo zucchero e l'acqua, portare  la temperatura a 119°. Aggiungere le mandorle,precedentemente scaldate in forno a temperatura di 100° per dieci  minuti, e mescolare con un cucchiaio di legno. Proseguire la cottura finchè lo zucchero inizia a rapprendersi intorno alle mandorle formando uno strato granuloso, biancastro, simile ai granelli di sabbia. Continuare la cottura fino ad ottenere un colore ambrato a rivestimento delle mandorle, aggiungere il burro e mescolare  bene , così da favorire la separazione tra una mandorla e l'altra.Versare su una placca rivestita con carta da forno.
Al momento di servire il semifreddo lasciarlo dieci minuti fuori dal freezer e con l'aiuto della pellicola trasferirlo su un piatto da portata, decorare con amarene, tegoline e mandorle sabbiate.
Tagliare a fette e servitelo decorando il piatto con le mandorle e le tegoline  rimaste.

Buon weekend!!!
Maria


























50 commenti:

  1. Questo semfreddo è molto invitante,ne proverei subito una fettina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, te la offrire volentieri una fettina!!!

      Elimina
  2. fantastico questo semifreddo :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. che delizia, una fettina anche per me. ciaooooo Milly

    RispondiElimina
  4. Inutile dire che già a prima vista è una bontà!! :)
    Bravissima!!
    Buon weekend :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia e buon weekend anche a te:))

      Elimina
  5. waaaaaaawwwwww quanto mi piace questo semifreddo...ma lo sai che sono veramente indietro con i semifreddi?
    devo imparare e mi sono ripromessa di darci dentro quest'estate.. :)
    ma ora sono molto depressa :( e una fettina del tuo semifreddo mi rimetterebbe al mondo...posso?
    buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che puoi!!!
      Un forte abbraccio e buon weekend anche a te:)))

      Elimina
  6. ma grazieeee è proprio bello questo semifreddo poi le amarene fanno un figurone !!

    grazie grazie ti inserisco !!!


    ps potresti mettere anche il link al post di Milù ? grazie ;)

    RispondiElimina
  7. e chi resiste a tanta bontà!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. wow davvero molto interessante! grazia un'abbraccio Valeria

    RispondiElimina
  9. uno spettacolo...goloso e bello da vedere...complimenti :)

    RispondiElimina
  10. La presentazione è magnifica, l'aggiunta di tegoline, mandorle sabbiate e amarene rende il semifreddo un dolce importante e colorato... complimenti! ne prenderei volentieri una fetta:)
    a presto! buon fine settimana:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, con un pò di fantasia si può rendere un semplice dolce,importante!!!
      Buon weekend anche a te:))

      Elimina
  11. Questo semifreddo è meraviglioso! Come resistere? In nessun modo direi :)
    E' perfetto, sia dal punto di vista degli ingredienti, che con le amarene è il massimo, sia dal punto di vista visivo, estetico *-* insomma: perfetto!
    Un grande abbraccio!!!!
    Incoronata.

    RispondiElimina
  12. un semifreddo un fine pasto che accontenta tutti

    RispondiElimina
  13. Sicuramente almeno uno dei contest lo vincerai perchè la tua ricetta mi sembra golosissima. Ho sempre avuto il desiderio di provare a fare un semifreddo, chissà che questa non sia la volta buona.

    RispondiElimina
  14. Sono stata assente qualche giorno e mi ero persa questo fantastico semifreddo... è davvero golosissimo!
    In bocca al lupo per i contest e un bacio!

    RispondiElimina
  15. Ottimo e croccante e anche ben presentato.
    Complimenti per la bravura e la ricetta.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  16. io adoro i semifreddi per l'estate poi quelle amarene.. fanno venir voglia di rubarne una!!!

    RispondiElimina
  17. davvero goloso questo semifreddo! ti ringrazio per la ricetta e a presto :)

    RispondiElimina
  18. Questo semifreddo è stupendo e deve essere una bontà unica! :D Complimenti di vero cuore, un abbraccio e buona serata :) :**

    RispondiElimina
  19. Bellissimo e goloso!!!! I miei complimenti!!!! Un bacio e felice serata

    RispondiElimina
  20. Ciao, ho provato a fare un semifreddo alle amarene ma la ricetta non è stata un successo...proverò la tua! :) a presto

    RispondiElimina
  21. mamma mia che bonta', deve essere super goloso ,lo assaggerei molto volentieri....un abbraccio.

    RispondiElimina
  22. Questo dolce ha un aspetto favoloso e posso immaginare che il gusto non sia da meno!
    Mi piace molto il tuo blog e mi sono iscritta ai tuoi followers, passa anche da me se ti va :)

    RispondiElimina
  23. Che delizia...slurp!!!! Inimitabili Alessia e Maria, come sempre...Se vi va passate da me...c'è qualcosa per voi! Vi lascio il link http://marikacakes.blogspot.it/2013/07/premio-ricevuto.html#links Baci e buona giornata :D Marika

    RispondiElimina
  24. Grazie per la ricetta, la inserisco.Scusami per il ritardo di lettura!

    RispondiElimina