venerdì 23 giugno 2017

Crostata al cioccolato con crema al mascarpone e frutta





Crostata al cioccolato con crema al mascarpone e frutta di stagione, fresca, profumata,

golosa e super colorata!






INGREDIENTI

1 uovo, 1 tuorlo, 170 gr di zucchero, 180 gr di burro, 200 gr di farina 00, 150 gr farina di riso
40 gr di cacao amaro


500 gr di latte, 3 tuorli, 120 gr di zucchero, 25 gr di amido di riso, 25 gr di farina, buccia grattugiata di un limone


200 gr di mascarpone, 60 gr di panna montata


frutta di stagione, gelatina






Lavorare velocemente il burro freddo con le farine e il cacao setacciati, fino ad ottenere delle grosse briciole, unire lo zucchero, le uova, impastare, formare un panetto, avvolgere con pellicola e lasciare in frigorifero per due ore.

Imburrare e infarinare con il cacao uno stampo per crostate di 26 cm di diametro.
Io non ho usato il cacao e si vede.

Rivestire lo stampo con la pasta frolla creando un bordo alto circa tre cm e mezzo,
forare il fondo con i rebbi di una forchetta, coprire con carta forno e legumi secchi.
Infornare a 180°C per circa 35/40 minuti.

Con la pasta frolla rimasta ho preparato dei biscotti alcuni usati per decorare la crostata.






Sfornare, togliere i legumi, la carta forno e lasciare raffreddare.

Portare ad ebollizione il latte, montare le uova con lo zucchero, unire la buccia grattugiata di un limone, l'amido e la farina setacciati.
Unire il latte al composto delle uova, versare tutto nel tegame e portare a cottura mescolando con una frusta.
Lasciare raffreddare la crema coprendola con pellicola a contatto.

Quando sarà fredda aggiungere il mascarpone precedentemente lavorato con una spatola e la panna montata.

Posizionare il guscio di pasta frolla al cioccolato su un piatto da portata, farcire con la crema al mascarpone, decorare con frutta di stagione precedentemente lavata, asciugata e i biscotti.






Lucidare la frutta con gelatina spray.
Tenere in frigorifero almeno quattro ore prima di servirla.




Buon weekend!


Maria<3





lunedì 19 giugno 2017

Drip Cake cioccolato e panna





Drip cake cioccolato e panna per festeggiare il compleanno di un'adorabile ragazza!!!






INGREDIENTI

- pan di spagna - 9 uova, 225 gr di zucchero, 225 gr di farina, vaniglia, un pizzico di sale
procedimento qui
tortiera 25 cm di diametro alta 10 cm, cottura 50 minuti

- bagna - acqua, zucchero, rum

- mousse alla nutella - 600 gr di mascarpone, 500 gr di nutella, 150 gr di panna montata

lavorare il mascarpone con la nutella, unire la panna montata

per decorare, 150 gr di cioccolato fondente, 250 gr di panna montata, fragole e cioccolatini






Ricavare dal pan di spagna quatto dischi, posizionare il primo su una base di cartoncino per torte , bagnare con la bagna liquorosa e farcire con la mousse alla nutella, proseguire così con gli altri dischi fino a chiudere la torta con l'ultimo disco di pan di spagna.

Ricoprire tutta la torta con un leggero strato di mousse alla nutella, porre in frigorifero per almeno tre ore prima di decorarla con il cioccolato.
Io la preparo sempre la sera, tutta la notte in frigorifero e la mattina è pronta per essere decorata.






Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, decorare la torta, mettere in frigorifero giusto il tempo per far solidificare il cioccolato, decorare con panna montata, fragole e cioccolatini.







La torta è pronta.....perfetta per festeggiare un giorno importante!!!







Buon inizio settimana!



Maria<3<3<3





mercoledì 14 giugno 2017

Chiffon Cake al cioccolato con ciliegie





Chiffon Cake al cioccolato arricchito con ciliegie e farcito con panna e ciliegie caramellate.

Cioccolato e ciliegie... l'abbinamento perfetto!






INGREDIENTI

6 uova, 275 gr di zucchero, 125 d'acqua, 85 gr di olio di semi, 30 gr di cacao amaro,
200 gr di farina 00, 12 gr di lievito per dolci, 6 gr di cremor tartaro, 1 cucchiaio di rum,
un pizzico di sale.

200 gr di ciliegie denocciolate


150 gr di panna zuccherata
50 gr di ciliegie denocciolate
1/2 cucchiaio di zucchero


se volete preparare uno chiffon cake al cioccolato più grande  cliccate qui







Setacciare farina, lievito, cacao e tenere da parte.
Lavorare i tuorli con lo zucchero e il liquore, unire l'acqua e l'olio.
Montare a neve ferma gli albumi con il cremor tartaro e un pizzico di sale.
Unire al composto dei tuorli la farina, il cacao e il lievito, infine aggiungere delicatamente gli albumi montati a neve e le ciliegie lavate e denocciolate.

Versare l'impasto in uno stampo per chiffon cake del diametro di 20 cm, che non deve essere ne imburrato ne infarinato.
Infornare a 175°C - forno ventilato - per circa 60 minuti, prima di sfornare fare la prova stecchino e regolatevi sempre con il vostro forno.






Sfornare, capovolgere lo stampo poggiandolo su i tre "piedini" e lasciarlo capovolto anche tutta la notte.
In un pentolino mettere le ciliegie precedentemente lavate e denocciolate con lo zucchero e cuocere a fuoco dolce per 5/6 minuti, dopodichè togliere le ciliegie e lasciare stringere un pò lo sciroppo che si è formato.
Sformare lo chiffon cake su un piatto da portata e decorare con panna montata, ciliegie e sciroppo. 
Porre lo chiffon cake in frigorifero.

Volendo si può dividere lo chiffon cake  in due dischi, farcire il primo con panna, ciliegie caramellate e sciroppo, chiudere con il secondo disco e spolverizzare con zucchero a velo. 






Buona giornata!

Maria<3




domenica 4 giugno 2017

Crostata rustica con ciliegie e mandorle




Una croccante pasta frolla alle mandorle racchiude delle golose ciliegie e mandorle tostate.

E' un dolce dal sapore fresco e molto invitante!







INGREDIENTI
  
pasta frolla
1 uovo intero, 1 tuorlo, 140 gr di zucchero, 180 gr di burro, 380 gr di farina 00, buccia grattugiata di un limone


per il ripieno
400 gr di ciliegie denocciolate, 1 cucchiaio di maizena, 1/2 cucchiaio di farina, 2 cucchiai di zucchero di canna, 1 cucchiaio di burro, 2 cucchiai di liquore alle ciliegie o maraschino


1 cucchiaio di confettura di ciliegie
50 gr di mandorle tostate






Lavorare il burro freddo e tagliato a pezzetti con farina e buccia di limone grattugiata fino ad ottenere un composto sbricioloso, aggiungere zucchero e uova.
Impastare velocemente, formare un panetto, avvolgere con pellicola alimentare e porre in frigorifero un'ora.


Lavare e denocciolare le ciliegie, metterle in un tegame con zucchero, farina, maizena e burro, far cuocere per 8/10 minuti togliere dal fuoco e unire il liquore.


Imburrare e infarinare uno stampo per crostate 24 x 24 cm, rivestire con pasta frolla, forare l'impasto con i rebbi di una forchetta.
 Distribuire un cucchiaio abbondante di confettura, metà delle mandorle tostate e spezzettate, le ciliegie e infine le rimanenti mandorle.


Decorare con strisce di pasta frolla, infornare a 180° C per circa 35/40 minuti.
Sfornare, da fredda sformare su un piatto da portata, se preferite spolverizzare con zucchero a velo.
La crostata rustica con ciliegie e mandorle è pronta per essere gustata!







Buona domenica!


Maria<3






martedì 30 maggio 2017

Crostata salata con melanzane e pomodorini grigliati





Oggi una ricetta salata facile e veloce da preparare, molto sfiziosa, ottima per arricchire 

le nostre tavole estive, crostata salata con melanzane e pomodorini grigliati.






INGREDIENTI

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
2 melanzane
6 pomodorini piccadilly
100 gr di scamorza
sale, olio, origano q.b.






Lavate le melanzane e i pomodorini, tagliate a fettine le melanzane e dividete a metà i pomodori.
Grigliateli, in un piatto conditeli con un filo d'olio evo, sale e origano.






Srotolate la pasta sfoglia, ponetela con tutta la carta forno  sopra una teglia rotonda, farcitela con  melanzane, scamorza tagliata a fette e pomodori.
Decorate con strisce di pasta sfoglia e richiudete il bordo di pasta all'interno della crostata, spennellate con il tuorlo, infornate a 180°C per circa 30 minuti.

Sfornate e gustate la crostata salata con melanzane e pomodorini grigliati.
Ottima tiepida e fredda!






Buona giornata!


Maria<3




lunedì 22 maggio 2017

Torta morbida con fragole in guscio di pasta frolla





Buon Lunedì, oggi torta morbida con fragole in guscio di pasta frolla, arricchita con confettura e fragole fresche profumate al maraschino.
Facile da preparare, ideale per ogni occasione!






INGREDIENTI 

per la pasta frolla
1 uovo, un tuorlo, 180 gr di burro, 150 gr di zucchero, 370 gr di farina 00, buccia grattugiata di un limone.

per la torta
4 uova, 160 gr di zucchero, 100 gr di burro, 130 gr di ricotta, 300 gr di farina00, 1 bustina di lievito, buccia grattugiata di un limone, un pizzico di sale.


4 cucchiai di confettura di fragole home made


250 gr di fragole
3 cucchiai di maraschino






Preparare la pasta frolla.
 Lavorare il burro freddo tagliato a pezzetti con la buccia di limone e la farina setacciata fino ad ottenere un composto sbricioloso, unire lo zucchero e le uova.
Impastare velocemente, avvolgere l'impasto con pellicola alimentare e porre in frigorifero un'ora.


Lavare, tagliare le fragole in una ciotola, unire il maraschino e tenere da parte.


Foderare con carta forno uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm.
Rivestire lo stampo con pasta frolla, creando un bordo alto circa 4 cm, forare il fondo con i rebbi di una forchetta, distribuire sul fondo la confettura di fragole e porre in frigorifero. 


Preparare la torta.
 Separare i tuorli dagli albumi.
 Lavorare il burro morbido con lo zucchero fino a renderlo cremoso, unire i tuorli uno alla volta, facendoli incorporare bene alla crema di burro, aggiungere la buccia di limone grattugiata, la ricotta, la farina e il lievito setacciati. Infine unire gli albumi montati a neve con un pizzico di sale.






Versare l'impasto nel guscio di frolla farcito precedentemente con la confettura, decorare con le fragole lasciate macerare nel maraschino e strisce o fiori di pasta frolla.
Infornare a 175°C per circa un'ora, io forno ventilato.
Regolatevi sempre con il vostro forno.
Sfornare e lasciare raffreddare.
 Sformare su un piatto da portata, se preferite spolverizzare con zucchero a velo, la torta morbida con fragole in guscio di pasta frolla è pronta per essere servita.  






Buon inizio settimana!


Maria<3





domenica 14 maggio 2017

Pink rose cake



Questa è la torta che ho preparato per il compleanno di mia figlia, decorata con  rose di panna sfumate.

 Golosa ed elegante, in occasione della festa della mamma la dedico a tutte le mamme.
  
Auguri a tutte le mamme del mondo!!!





- pink rose cake -


INGREDIENTI  pan di spagna

7 uova, 175 gr di zucchero, 175 gr di farina, vaniglia, un pizzico di sale.
procedimento qui
tortiera 20 cm di diametro, cottura 35 minuti a 170°C


crema chantilly

500 gr di latte intero
125 gr di zucchero 
2 uova
25 gr di amido di riso
25 gr di maizena
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

250 gr di panna montata

Procedimento qui






bagna -  acqua, zucchero e fragolì -

fragole 

per le rose sfumate - 350 gr di panna montata, colorante in gel rosa.

confettini di zucchero






Ricavare dal pan di spagna tre dischi, posizionare il primo su un cartoncino per torte, bagnare con bagna al fragolì, farcire con crema chantilly e fragole precedentemente lavate e tagliate a fettine.

 Proseguire cosi  fino a chiudere la torta con l'ultimo disco di pan di spagna.

Ricoprire tutta la torta con un leggero strato di crema chantilly rimasta, porre in frigorifero almeno tre ore, dopodichè decorare la torta.

Beccuccio 1M Wilton

Per ottenere le sfumature nelle rose inserire nella sac a poche la panna rosa precedentemente colorata e quella lasciata bianca in senso verticale.
 Decorare la torta prima su tutto il bordo e poi sulla superficie, infine posizionare i confettini. 







Buona domenica!


Maria<3